Scuole di lingua in Vejer de la Frontera per studiare il spagnolo in Spagna.

Home | Chi Siamo | Passo per Passo | Assicurazione | Legami | Informazioni legali | Ricerche recenti
Cambiare lingua
Madrid
Alcalá de Henares
Benalmadena
Granada
Malaga
Salamanca
Siviglia
Vejer de la Frontera
  Imparare le lingue
Utente
Password
Vejer de la Frontera
  Spagna 
Essendo situata su di una collina, a 190 mt. sul livello del mare, Vejer de la Frontera offre un panorama incomparabile. Le sue terre sono attraversate dal fiume Barbate ed essa dista 54 km da Cadice, il capoluogo della regione. Questa cittadina di 12.000 abitanti, non soltanto è considerata come una delle più belle località spagnole, ma vanta un patrimonio artistico eccezionale, tanto che, nel 1976, è stata dichiarata Grande Centro Storico ed Artistico. L’insediamento umano in questa zona risale all’antichità. Infatti, sotto le sue mura di cinta, sono state ritrovate delle vestigia dell’Età del Bronzo e studi recenti hanno rivelato l’esistenza di un popolo di origine orientale, nel settimo secolo a.C. Oggigiorno Vejer, tipicamente arabeggiante, è caratterizzata da tipici vicoli bianchi, ripidi e sinuosi, da balconi fioriti e da stradine lastricate, da torri antiche, palazzi e conventi… La città è storia allo stato puro.. Ma, ovviamente, troverete anche negozi, alberghi, ristoranti, gallerie e bar. La spiaggia di El Palmar, che dista solo qualche chilometro, è un tipico esempio dello splendore della costa atlantica ed è quasi totalmente incontaminata e selvaggia, visto che l’edilizia è vietata. Qui e a Canos de la Meca, potrete incontrare tantissimi giovani, perchè questo è uno spot molto frenquetato dai surfisti. Il parco naturale di Pinar de Barbade è un’altra delle innumerevoli meraviglie naturali che questa regione offre, con il suo bosco di pini che si estende fino alla spiaggia e nel quale potrete fare gite in bicicletta o escursioni a piedi. Sempre a Vejer, potrete anche fare del parapendio e della canoa. Anche se l’estate resta il periodo più favorevole per approfittare di tutte le attività proposte, in questa città c’è sempre qualcosa da fare: il carnevale, la settimana santa, i festival di flamenco, le mostre e i concerti. E tutto questo oltre alle numerose escursioni che si possono effetture nella regione circostante. Studiare le spagnolo a Vejer de la Frontera vi permetterà di scoprire la storia dei Villaggi Bianchi di Spagna e di approfittare della bellezza assoluta di questo luogo.
 Scuole
Album fotografico
Stampare
Inviare ad un amico
AlloggioContatto Iscrizione 
La Janda
L’edificio in cui ha sede la scuola è stato eretto su un’antica muraglia mussulmana. Originariamente costruito nell’11° sec. è stato rimaneggiato e in parte riedificato a metà del 19° sec. La struttura racchiude veri e propri tesori storici : i resti dei bastioni della città medievale e una torre di guardia sono ancora chiaramente visibili nel giardino e in una delle corti interne dell’edificio. La Janda dispone di due cortili interni, di un giardino d’aranceti, di gelsomini e bouganvilles, di una straordinaria vista sulle colline circostanti e di una grande terrazza. Dal tetto si può ammirare un panorama straordinario che si estende dalla Medina Sidonia fino alle montagne del nord del Marocco. Tutti questi spazi sono a disposizioni degli studenti. I corsi offerti dalla scuola sono riconosciuti dall’Istituto Cervantes (Ministero della Pubblica Istruzione spagnolo), dall’Università di Alcala (Certificazione CEELE), dal governo dell’Andalusia e dall’International House. Al termine del vostro soggiorno avrete la possibilità di ottenere un certificato che attesta la partecipazione al corso linguistico oppure potrete presentarvi ad un esame in seguito al quale vi sarà rilasciato un certificato completo di valutazione. Potrete altresì preparare, attraverso corsi specifici, l’esame di certificazione DELE. La Janda in collaborazione con la scuola CLIC, vi permette di organizzare il vostro soggiorno, dividendolo tra Vejer de la Frontera e Siviglia.



Valutazione di Euridiom
La Janda vi offre una serie di infrastrutture interessanti e insegnamenti di eccellente qualità che prestano particolare attenzione alla personalizzazione delle formazioni proposte. I luoghi magnifici non fanno altro che aggiungere a tutto ciò un grande charme !

Se poi si considera la possibilità di seguire una parte della formazione a Siviglia e una parte in questa scuola non c’è dubbio che l’opzione proposta sia una delle migliori per studiare lo spagnolo in Spagna.
SCHEDA TECNICA
Capacità 50/100 Studenti
Metodi Il metodo utilizzato è essenzialmente comunicativo. La grammatica, il lessico la cultura spagnola sono assimilati in modo naturale attraverso attività di ascolto, di produzione orale, di lettura e di scrittura.

Vengono utilizzati numerosi supporti pedagogici : libri, video, documenti audio, diapositive, lucidi.
Servizi Sala multimediale, computer con libero accesso al Web, videoproiettori, 7 aule, giardino, terrazzi.
Attività Film, dibattiti, visite guidate, escursioni a cavallo, corsi di cucina, incontri sportivi. Ogni finesettimana la scuola organizza delle escursioni di uno o due giorni. Mete principali : Siviglia, Cordoba, Marocco, Cadice e Ronda.
CORSI DISPONIBILI
Corso di Spagnolo Generale Intensivo
Corso di Spagnolo Super-Intensivo
Corso di Spagnolo Combinato Siviglia –Vejer 2 2
Corso Individuale di Spagnolo 20
Corso Individuale di Spagnolo 25
Corso Individuale di Spagnolo 30
Copyright � 2005 Euridiom - All Rights Reserved